Passa ai contenuti principali

SENSE

PROJECT-TO + DILETTA TONATTO
Presentano
SENSE
Sabato 05 ottobre - ore 18.00
Palazzina di Caccia di Stupinigi – Cappella di Sant’Uberto

L’evento è organizzato da Seeyousound per l’edizione 2019 di Art Site Fest.
Ingresso gratuito


Palazzina di Caccia di Stupinigi in provincia di Torino apre le sue porte ad una performance artistica multisensoriale innovativa che trasporta all’interno della dimora sabauda i suoni, le immagini e i profumi dei parchi e dei giardini di alcune delle più belle residenze storiche del Piemonte.
La sperimentazione sonora e visiva di Project-TO di Riccardo Mazza e Laura Pol incontra per la prima volta quella olfattiva dei profumi di Diletta Tonatto, creativa della storica Maison Tonatto Profumi e Dottoressa in Sociologia dell'Olfatto. Il risultato è SENSE, una performance immersiva inedita e assolutamente particolare, eseguita live dai tre artisti, durante la quale i visitatori potranno sperimentare il fluire delle stagioni attraverso un percorso multisensiorale unico che coinvolge udito, vista e olfatto contemporaneamente. In SENSE i suoni della natura registrati e rielaborati musicalmente in chiave elettronica da Riccardo si uniscono alle immagini cristallizzate dall’obiettivo di Laura e ai profumi sintetizzati da Diletta. Un happening che si propone di attrarre gli amanti della musica elettronica in una location inusuale e dal grande valore artistico.
Dopo EDI, Essenza del Design Italiano, la fragranza commissionata a Diletta Tonatto da Triennale Design Museum e dopo la creazione del primo profumo di un’identità digitale, continua la sperimentazione di percorsi olfattivi inediti da parte di Tonatto Profumi. Sotto la guida dell’innovativa direttrice creativa della Maison, il profumo diventa esperienza liminale che si accosta al design, alla musica, alle arti visive in una visione filo-sociologica dell’arte profumiera destinata a cambiare per sempre l’approccio classico al mondo della profumeria d’autore.

L’evento di Stupinigi è organizzato da Seeyousound per l’edizione 2019 di Art Site Fest.
L’ingresso alla performance è gratuito e permette l’accesso alla Palazzina di Caccia e alla mostra temporanea allestita da Art Site Fest che vede in esposizione le opere di Michele Chiossi, Sabine Delafon, Paolo Delle Monache, Antonio De Luca, Aron Demetz, Elena El Asmar, Tancredi Mangano, Francesca Matarazzo, Project-To, Shigeru Saito, Peter Senoner e Alice Zanin.




Post popolari in questo blog

SALONE DEL VINO DI TORINO

SALONE DEL VINO DI TORINO Esplora il Piemonte attraverso i suoi vini  2, 3 E 4 MARZO 2024 II edizione Torna il Salone del Vino di Torino, da sabato 2 a lunedì 4 marzo. Da martedì 27 febbraio il palinsesto del Salone OFF, con una settimana di eventi diffusi in tutta la città Il Salone del Vino di Torino cresce: 500 le cantine attese, tra weekend di esposizione ed eventi OFF, e più di 100 gli appuntamenti in città. Nasce inoltre un comitato scientifico www.salonedelvinotorino.it   Torino, 12 febbraio 2024 - Il Salone del Vino di Torino giunge alla sua II edizione da sabato 2 a lunedì 4 marzo all’interno di due spazi espositivi: le OGR Torino e il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano. Ad anticiparlo, una settimana di eventi diffusi in tutta la città all’interno di un ricco palinsesto OFF del Salone, che da quest’anno ruota attorno a due sedi principali, Il Circolo dei lettori e Combo Torino. Sono infatti oltre 100 gli appuntamenti in programma da martedì 27 febbraio che accompagnano

Robert Capa e Gerda Taro: la fotografia, l’amore, la guerra

Robert Capa e Gerda Taro: la fotografia, l’amore, la guerra 14 febbraio – 2 giugno 2024 A cura di Walter Guadagnini e Monica Poggi CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia presenta la mostra Robert Capa e Gerda Taro: la fotografia, l’amore, la guerra nelle sale del Centro espositivo di via delle Rosine a Torino dal 14 febbraio al 2 giugno 2024. Un’altra grande mostra - dopo le personali dedicate a Eve Arnold, Dorothea Lange e André Kertész - che racconta con oltre 120 fotografie uno dei momenti cruciali della storia della fotografia del XX secolo, il rapporto professionale e affettivo fra Robert Capa e Gerda Taro, tragicamente interrottosi con la morte della fotografa in Spagna nel 1937. Fuggita dalla Germania nazista lei, emigrato dall’Ungheria lui, Gerta Pohorylle ed Endre – poi francesizzato André – Friedmann (questi i loro veri nomi) si incontrano a Parigi nel 1934, e l’anno successivo si innamorano, stringendo un sodalizio artistico e sentimentale che li porta a freque

Mythos: Creature Fantastiche” inaugura a Torino

La nuova mostra “Mythos: Creature Fantastiche” inaugura a Torino, la capitale italiana dell'Esoterismo La Città Magica ospita la prima esposizione nel suo genere dal 7 marzo al 7 luglio 2024 presso le Antiche Ghiacciaie di Porta Palazzo al Mercato Centrale Torino.  Il fascino millenario di Torino si arricchisce di un nuovo capitolo di mistero e meraviglia con l'arrivo di Mythos: Creature Fantastiche, un'esperienza straordinaria che apre le porte delle Antiche Ghiacciaie di Porta Palazzo presso il Mercato Centrale Torino a partire dal 7 marzo 2024. La nuova mostra è pronta a svelare per la prima volta i segreti della magia bianca e delle creature leggendarie che popolano l'immaginario collettivo proprio nella città di Torino, la capitale italiana dell'esoterismo.  Nei miti le divinità e le figure leggendarie prendono vita e si trasformano, assumendo spesso forme ibride composte da animali reali, fantastici e anche da parti umane, creando così entità che incarnano le